Etichette

I traditori

In Vaticano escono altri traditori. Gente di massima fiducia che diventa traditrice. Gente anche consacrata, che diviene traditrice. Per cosa? Forse per guadagnare il Regno dei Cieli? Per la gloria della Chiesa? No, per molto molto meno, ci sembra. La politica italiana ci ha abituato agli scandali e ai tradimenti, nessuno ora ci fa più caso. Diversi sono invece i tradimenti che avvengono pochi metri sopra la tomba di san Pietro. O quelli di gente che dovrebbe preoccuparsi solo della santità del proprio gregge. Questi sono difficili da digerire per chi ha a cuore la Santa Chiesa Cattolica e la vorrebbe difendere e diffondere sempre. Se questi sono i colonnelli che può fare il soldato? Siamo tutti uomini, è vero. Tutti abbiamo il peccato originale, è verissimo. Non si può giudicare nessuno, è stravero anche questo. Però si possono formulare pensieri e anche avere il diritto di scandalizzarci quando le cose scandalizzano davvero. Siamo stanchi di vedere trascuratezza, trasandatezza, superficialità, miopia, leggerezza. Siamo stanchi della poca chiarezza e della fluidità dei concetti. Siamo stanchi di vedere cristiani rinunciatari per non contrastare il mondo. Quanta gente intristita rischia di uscire? Quanta gente rischia di perdersi? Ricordiamoci sempre che fuori la Chiesa non c’è salvezza. Ricordiamoci anche cosa disse Gesù «Quando il Figlio dell’uomo ritornerà, troverà ancora la fede sulla terra?» (Lc 18, 8). Noi che siamo soldati di Cristo (concetto che non si dice più, ma siamo ancora pur sempre la “Chiesa militante” dunque che milita, che combatte la buona battaglia della fede), noi che siamo i soldati semplici di Cristo—ripeto—preghiamo sempre ogni giorno per la Chiesa, per il Papa, per i Vescovi, per tutti i sacerdoti. Se preghiamo tanto, a lungo e con fede il Signore potrebbe avere misericordia di noi e forse ci potrà aiutare se ritiene che ce lo meritiamo. E magari ci manderà santi straordinari di cui abbiamo tanto bisogno. Ma abbiamo anche ferma la certezza che le porte degli inferi non prevarranno mai perché la Chiesa è fondata su Gesù.
Il Pio

Nessun commento:

Posta un commento

Fede e Vangelo

"La Chiesa tradisce il Vangelo se preferisce la politica a Dio" “Quanto più si occupa di politica lasciando da parte la realtà...