Etichette

Facciamo gli scorretti \ 2


Si può dire che l'albero buono si vede dai frutti? O anche che la religione buona si vede dai frutti? No, non si può dire: fomenta il razzismo, dicono i numi tutelari della nostra società. Allora non lo diciamo. Invece posso dire che un cattolico, il maggior estremista e fondamentalista che possiamo trovare, "peggio" che può essere, assomiglia a san Francesco d'Assisi? O che un martire cattolico muore come san Pietro o san Paolo? Si può dire questo? Probabilmente no, per lo stesso motivo. E' razzismo, è qualcosafobia di sicuro. 
Va bene, non lo diciamo. 
Teniamoci allora stretti questo modo contorto di ragionare (o di sragionare) ancorchè accettato da tutti gli intelligenti, che però puzza di morto e di decomposizione. 
Non appassiona nessuno, non convince nessuno, ma è così e altro non esiste.  
Però almeno posso pensare quelle cose e convincermi della loro giustezza? E in cuor mio cercare di portare Gesù a quante più persone possibile? E difendere la Fede cattolica? La risposta ora non mi interessa. 

Nessun commento:

Posta un commento

"Credo più alla Provvidenza che all'esistenza di Torino"

 " Io ho fede nella Scienza. Bisogna credere nella Scienza...". Questa frase non l'ho sentita in TV. L'ho sentita (purtrop...