Etichette

L'eresia è peggio del peccato

Sono arrivato, giusto o sbagliato che sia, dopo aver stirato il mio cervello fino a farlo squarciare, al vecchio credo secondo cui leresia è più minacciosa del peccato. Un errore è peggio di un crimine, perché un errore genera crimini.

(G. K. Chesterton, The diabolist, in Daily News, 1907)

Le eresie consistono sempre nell'indebita concentrazione su di una singola verità, o mezza verità.
 (G. K. Chesterton, L'Uomo Comune)

La verità intera è in genere alleata della virtù, una mezza verità è sempre alleata di un vizio.


(G. K. Chesterton, Illustrated London News, 11/06/1910)

Nessun commento:

Posta un commento

Scrupoli e malinconia.

  Scrupoli e malinconia, fuori di casa mia. Fratelli, quando cominciamo a essere buoni? Non è tempo di dormire perché il Paradiso non è fatt...